• il laos chiude le frontiere

    Coronavirus

    Frontiere chiuse

    La situazione aggiornata al 19 marzo ore 18

  • Mauro al That Luang

    In libreria

    Il coraggio di inseguire la libertà

    Sei mesi dentro me stesso, nel sud-est asiatico

  • Spiaggia di Krabi

    I video di Mauro in Asia

    Cosa spinge a trasferirsi nel sud-est asiatico

    Vizi e virtù dell'espatriato medio

  • libro Laos Mauro - slider

    Libri

    Laos. Usi, costumi e tradizioni

    L'unica guida in italiano sul piccolo Paese asiatico

  • motoviaggio marzo 2018

    I video di Mauro in Asia

    Diario di motoviaggio

    Tre settimane nel Laos settentrionale

  • Mauro tour leader in Laos

    Il tuo prossimo viaggio

    Visita il Laos con Mauro

    Alla scoperta di uno dei Paesi più sconosciuti dell'Asia

In evidenza

I miei libri

Il sud-est asiatico che cambia, visto dagli occhi di un espatriato

Consulenze

Studiato per turisti, professionisti del turismo e lavoratori in trasferta

Viaggi in Laos

Scegli di visitare il Laos con l'assistenza di un madrelingua italiano residente

I miei articoli più recenti

il laos chiude le frontiere
19/03/2020 No Comments

Emergenza coronavirus: il Laos chiude le frontiere

Da stanotte (per l'esattezza dalla mezzanotte del 20 marzo) il Laos sarà inaccessibile al flusso turistico in entrata. La misura è stata presa dopo una convulsa settimana che ha impegnato le autorità nazionali e locali per meglio tutelare la sicurezza della popolazione e quella dei turisti in transito.

Coronavirus in Laos
02/03/2020 No Comments

Coronavirus, niente panico

Mi sono recato in Thailandia venerdì 29 febbraio, varcando la frontiera terrestre di Nong Khai. Nessuna delle autorità di frontiera, laotiana o thailandese, han posto ostacoli al mio ingresso, né in uscita né in entrata. Solo domenica 1 marzo, rientrando dalla Thailandia, dal lato laotiano, i pedoni venivano fatti deviare verso apparecchiature thermoscan per il rilevamento della temperatura corporea.

insegnare inglese tra Laos e Thailandia
12/01/2020 No Comments

La dura missione dell’insegnante di inglese tra Laos e Thailandia

Ho raccolto alcuni divertenti episodi che mi sono capitati di persona nei miei primi anni di esperienza da insegnante in una scuola di lingue. Immaginate di tornare studenti per un attimo. Le scuole tra Laos e Thailandia sono una specie di parcheggio dove gli studenti, tutti in divisa e ben pettinati, vanno a scaldare la sedia per 8 ore al giorno.

C’è un e-book GRATUITO che ti aspetta!

ebook gratuito Laos

⇒ ⇒ SCARICA ORA!  ⇐ ⇐