Una psicologa in Laos [parte seconda]

Laos - Impiegata sonnecchia sul lavoro
Una delle impiegate della scuola mentre sonnecchia sul lavoro – © foto Mauro Proni 2012

Immobile sulla porta dell’aula computer Christiana osserva la strada. Dentro, una ragazza dello staff sonnecchia spaparanzata su un lettino arrangiato tra i computer. Poverina, ha aperto la saracinesca della scuola: dev’essere parecchio stanca.
«Vorrei andare a comprare qualcosa per iniziare ma non so dove», dice la bionda psicologa. Mosso da pietà mi offro di portarla alla ricerca di un negozio di materiale per dipingere. Per strada le racconto qualche aneddoto sui lao e sul loro atteggiamento che talvolta fa incazzare. «Mauro, non ti preoccupare, vedrai che ce la caveremo, ho lavorato in Messico e Brasile con i bambini di strada».
Christiana non sa ancora che qui il vero problema non sono i bambini, ma gli adulti.

Vai alla terza parte

2 pensieri riguardo “Una psicologa in Laos [parte seconda]

Rispondi