Una psicologa in Laos [parte quinta]

Una psicologa in Laos [parte quinta]

psicologa in LaosUna psicologa in Laos [parte quinta] Sotto il sole, seduta su una seggiola davanti all’ingresso della scuola, Christiana attende che qualcuno la faccia entrare. Boum, una delle ragazze dello staff, ha chiuso il cancello ed è andata a dormire. Sono le undici del mattino.
La psicologa, che alloggia al piano superiore dell’ufficio della scuola, è per strada, senza un soldo, un mezzo di trasporto, una persona con cui parlare. Le presto 100.000 kip – 10 euro circa – per comprarsi qualcosa da mangiare. «Ma possibile che in questo paese quando non guardano le soap opera dormono?», si chiede irritata.
Forse Christiana comincia a capire dove si trova.

Vai alla sesta parte

Mauro in Asia

Mi chiamo Mauro e sono capitato nel sud-est asiatico quasi per caso. Il Laos mi ha colpito a tal punto da scriverci un libro. Attualmente mi divido tra il settore turistico e quello della formazione, senza rinunciare alle mie passioni: viaggiare e raccontare. Con una penna, un cellulare e una tastiera.

1 comment so far

Una psicologa in Laos [parte quarta] – Mauro in AsiaPosted on1:13 pm - Ott 14, 2018

[…] Vai alla quinta parte […]

Rispondi

C’è un e-book GRATUITO che ti aspetta!

ebook gratuito Laos

⇒ ⇒ SCARICA ORA!  ⇐ ⇐

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: