Ragazze lao: diversità [cap.10]

ragazze lao
Coppia lao in dicoteca – © foto Mauro Proni 2012

Capitolo decimo. Viaggio all’interno del mondo delle ragazze lao tra bugie e verità.

Ragazze a caccia di uomini che le mantengano, prostitute, fidanzate in affitto, adescatrici: a questo punto del nostro racconto è naturale domandarsi se il panorama delle ragazze lao sia solo questo. Naturalmente no, le brave ragazze sono la maggior parte, mai scoraggiarsi nella ricerca, anche se a volte può sembrare un’impresa difficile.
Il segreto sta nel frequentare i posti giusti. In Thailandia la diffusa opinione che le ragazze siano tutte facili è dettata dal fatto che la maggior parte degli uomini che giungono nel Paese dei sorrisi frequentano i locali della trasgressione (beer bar e a-gogo) dove, per definizione, vi lavorano solo prostitute. In certe persone si radica la convinzione che tutte le ragazze siano in vendita. Anche fuori dai locali della trasgressione, la tendenza a trattare le thailandesi come pezzi di carne è assai frequente.
Pensare di trovare moglie in un bar o in una discoteca di Vientiane è un rischio, con buona pace di chi, ad amici e parenti, racconta di aver trovato l’amore proprio in questi posti. Chi sarebbe orgoglioso di raccontare che la sua futura moglie arrotondava il misero stipendio facendo marchette con i turisti?
Che vogliate sposare una brava ragazza o no, da queste parti dovrete essere pronti a pagare. L’uomo che sposa una ragazza deve compensare la famiglia della sposa con una somma di denaro. Se la vostra amata proviene da una famiglia benestante preparatevi a spendere una somma elevata (nell’ordine di migliaia di dollari); una ragazza di bassa estrazione non potrà accampare pretese economiche, ma così il rischio per di accasarsi con una ragazza che sta cercando un partner più per necessità che per amore è molto alto.
In Laos non c’è un welfare paragonabile a quello di un Paese occidentale e per una donna sposarsi diventa prima di tutto una necessità così come far figli rappresenta assicurazione contro la vecchiaia, ma questo sarà il tema della prossima puntata.

Vai al capitolo 11

Un pensiero riguardo “Ragazze lao: diversità [cap.10]

Rispondi