Emergenza coronavirus: il Laos chiude le frontiere

il laos chiude le frontiere

Emergenza coronavirus: il Laos chiude le frontiere

Da stanotte (per l’esattezza dalla mezzanotte del 20 marzo) il Laos sarà inaccessibile al flusso turistico in entrata.

La misura è stata presa dopo una convulsa settimana che ha impegnato le autorità nazionali e locali per meglio tutelare la sicurezza della popolazione e quella dei turisti in transito.

Le misure intraprese fino ad oggi 19 marzo sono riassunte schematicamente come segue.

Hanno iniziato con

Sospensione di alcune tratte aeree con la Cina.
Sospensione di alcune tratte aeree con la Corea del Sud.
Chiusura di alcune frontiere con Cina, Vietnam e Thailandia.

Hanno istituito

Postazioni thermoscan alle frontiere.
Obbligo di quarantena di 14 giorni in hotel per gli italiani e i cittadini di altre nazionalità a elevato contagio; dapprima solo se presentavano sintomi, poi estesa a tutti.

Hanno vietato

Manifestazioni, concerti, matrimoni, funerali.

Hanno rimandato

Gare sportive.
Capodanno laotiano (solo cerimonie religiose essenziali salvo successive modifiche).

Questa settimana

Hanno disposto la chiusura di asili e scuola primaria.
Sospeso il rilascio di VOA (visti alla frontiera). Chi si trova in Laos potrà uscire in base alle normative dei Paesi di transito e di destinazione.
Il Laos è ufficialmente chiuso al traffico di stranieri per motivi turistici.
Da domani 20 marzo il paese sarà chiuso a tutti, stranieri e cittadini ASEAN, tranne che per motivi di lavoro con visto da richiedere in ambasciata.

In attesa di tempi migliori, un caro saluto a tutti voi.

Il video integrale della diretta Facebook andata in onda il 19 marzo 2020 sulla mia pagina Mauro in Laos
Mauro in Asia

Mi chiamo Mauro e sono capitato nel sud-est asiatico quasi per caso. Il Laos mi ha colpito a tal punto da scriverci un libro. Attualmente mi divido tra il settore turistico e quello della formazione, senza rinunciare alle mie passioni: viaggiare e raccontare. Con una penna, un cellulare e una tastiera.

Rispondi

C’è un e-book GRATUITO che ti aspetta!

ebook gratuito Laos

⇒ ⇒ SCARICA ORA!  ⇐ ⇐

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: