Le migliori località Covid-free per le vostre vacanze

Volete farvi una vacanza ma non sapete dove? Ecco le migliori località COVID free dove passare le vostre prossime ferie: Antartide, deserto del Sahara e Laos.

Recitava più o meno così uno dei tanti articoli acchiappaclick nel quale mi sono imbattuto qualche settimana fa. Suggerimenti pescati a caso dal mucchio, senza connessione logica, se non quella di far crescere le visualizzazioni, nella speranza che qualche perditempo clicchi su un banner pubblicitario per mettere insieme uno zero virgola euro.

L’articolo mi è apparso tra quelli consigliati in quanto il Laos, Paese in cui risiedo, compariva tra le destinazioni raccomandate e, si sa, gli algoritmi raramente sbagliano nel propinarci contenuti di sicuro interesse. Pochi casi ufficiali e nessun decesso: così starnazzava l’articolo. Tutto vero, peccato che le frontiere siano tuttora chiuse al turismo e che i collegamenti aerei internazionali siano stati interrotti.

Siccome non sono pochi gli internauti che mi chiedono informazioni sui migliori “paesini da visitare” e le “modalità di ingresso” ho deciso di spendere due parole sull’argomento.

La situazione in Laos

Attualmente la situazione in Laos è quella descritta sopra. E’ possibile entrare nel Paese solo con un visto di lavoro rilasciato da un’ambasciata laotiana (e dopo aver passato quindici giorni in un hotel con porte e finestre sigillate). Alla riapertura dei confini – argomento sul quale le autorità non si sono ancora pronunciate – nessuno saprà quali saranno le nuove regole, ma sicuramente non saranno permissive come quelle dell’era pre-Covid (visto di 30 giorni alla frontiera e possibilità di rientro illimitata).

E la Thailandia?

La “terra dei sorrisi” ha istituito un nuovo tipo di visto turistico (Special Tourist Visa) con il quale poter accedere al Paese in assenza di un visto di lavoro. Lo strumento prevede comunque 15 giorni di quarantena obbligatoria da scontare – sì, proprio come una condanna – in un albergo convenzionato, da prenotare prima della partenza. Per essere ammessi in Thailandia è necessario essere provvisti di una polizza sanitaria anti COVID e sottoporsi a un tampone non più di 72 ore dalla partenza. Per tutti i requisiti in dettaglio vi consiglio di consultare i canali informativi ufficiali.

Armatevi di pazienza

Viviamo in tempi di grande incertezza ed è normale cercare di aggrapparsi ai sogni per tirare avanti, ma non dimenticate di restare con i piedi per terra! Le località Covid-free, se esistono, spesso non sono raggiungibili.

Se volete viaggiare con la fantasia, non c’è migliore occasione che leggere. Laos. Usi, costumi e tradizioni (Morellini) vi farà scoprire i segreti di uno dei Paesi più sconosciuti dell’Asia. Se siete amanti delle avventure e dei viaggi “zaino in spalla” Il coraggio di inseguire la libertà (Booksprint) è il libro che fa per voi: sei mesi a cavallo di sei Paesi nel sud-est asiatico, un viaggio che ha cambiato la prospettiva della mia vita.

Se invece questo articolo vi ha deluso e non potete fare a meno di viaggiare con le vostre gambe, potete sempre orientarvi verso le altre località suggerite dall’articolo che ha scatenato la mia fantasia, sempre che troviate un volo diretto in Antartide o un bell’albergo con piscina tra le dune del Sahara.

libro mauro proni - copertina

Il mio primo impatto con il sud-est asiatico risale al 2010, e fu devastante.
Due anni dopo ci tornai per un lungo viaggio a cavallo di sei Paesi. Doveva essere solo un’esperienza rigenerante e invece finii per scavare dentro me stesso.
Quei sei mesi cambiarono la mia vita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.