Repubblica Ceca

Capodanno in Slesia [gennaio 2012]

capodanno in SlesiaIn Slesia, per festeggiare l’arrivo del nuovo anno. L’antica regione che non esiste più è oggi divisa tra Repubblica Ceca, Polonia e Germania. I locali parlano regolarmente tedesco e polacco, i cartelli stradali e i nomi delle città sulle mappe sono scritti in duplice lingua. Se pensate di non divertirvi e  che non ci sia nulla di interessare da visitare, il capodanno in Slesia è da provare!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Cesky Krumlov, il borgo delle fiabe

Cesky Krumlov

Tramonto su Cesky Krumlov – © Mauro Proni 2011

Raggomitolata attorno ad un ansa della Vlatva, in una valle soleggiata, c’è un piccolo gioiello medioevale. La cittadina di Cesky Krumlov stupisce per la bellezza dei suoi edifici dalle tinte pastello che proiettano il turista indietro nel tempo.

…continua a leggere su Viedellest.

Pilsen, a tutta birra con una marcia in più

Pilsen

Una via adiacente a Namesti Republiky, nel centro città di Pilsen – © Mauro Proni 2010

Pilsen, in Repubblica Ceca, è una città industriale nota per la casa automobilistica Skoda, ma anche per aver dato i natali al metodo di birrificazione Pilsner, che dalla città ne prende il nome. La cittadina della Boemia si sta rifacendo il look per prepararsi al 2015, quando sarà capitale europea della cultura assieme alla vallona Mons. Suggerimenti sulle principali attrattive, ristoranti e after-hour.

…continua a leggere su Viedellest.

1

C’è un e-book GRATUITO che ti aspetta!

ebook gratuito Laos

⇒ ⇒ SCARICA ORA!  ⇐ ⇐