Archivi categoria: Minor@nze

Quando fare del bene non fa bene

Ban_Hin_Ngon_001

Bambini del villaggio di Hin Ngon propongono la loro mercanzia ai turisti – © foto Mauro Proni 2014

Elargire regali ai bambini dei villaggi più poveri può alterare i sottili equilibri delle comunità locali, fino a creare pesanti ripercussioni sociali.

«Non regalate ai bambini vestiti e merendine, piuttosto dite ai turisti che portate qui di comprare gli articoli che confezionano le loro mamme».
Il capovillaggio di Ban Hin Ngon è stato molto chiaro: non vuole che i turisti elargiscano regalie ai bambini e per questo hanno dato istruzioni in tal senso alle guide che portano i turisti in visita al suo villaggio.

Leggi il resto di questa voce

Katu, ovvero fumare a tre anni.

katu_village_001

La pagoda destinata a custodire le bare – © foto Mauro Proni 2016

Il villaggio di Ban Kok Phung venne fondato nel 1974 da tre famiglie di etnia Alak e Ta Oy che avevano deciso di lasciare le colline del distretto di Kaleum, distante circa settanta chilometri, a causa della sopraggiunta infertilità della terra e della pessima condizione delle strade.
Nel corso degli anni il numero dei residenti di Kok Phung aumentò sensibilmente e nel 1985 e il villaggio venne diviso in due: Ban Kok Phung e Ban Kok Phung Maii (maii: “nuovo” in lingua lao).

Leggi il resto di questa voce