Laos. La ferrovia di Don Kone [prima parte]

Gli inglesi, presenti in Birmania fin dal 1824, godevano di importanti esclusive commerciali anche in Thailandia e Cina. La Francia, presente in Cocincina e Cambogia fin dalla fine del ‘700, con l’istituzione del protettorato in Annam e Tonkino del 1884, era divenuta la potenza coloniale egemone nella penisola indocinese.