Turismo cinese: l’invasione è servita

Sono ovunque. Come soldatini obbedienti seguono la guida munita di bandierina rossa. Se lui si ferma, loro si fermano; se lui punta il dito verso destra, loro guardano a destra. Non c’è bisogno di chiamarli a raccolta, perché il turista cinese non si allontana dal gruppo, non fa domande e soprattutto non si lamenta. Il cinese è il turista ideale per ogni guida turistica. E l’invasione è servita.